Home » Flash » Dinamo: arriva l’ala greca Dimitrios Tsaldaris

Dinamo: arriva l’ala greca Dimitrios Tsaldaris

26 luglio 2010

La Dinamo ha raggiunto l’accordo per l’acquisto della guardia/ala greca
Dimitrios Tsaldaris, la scorsa stagione in forza alla Sutor Basket Montegranaro in Lega A.
La società di viale Porto Torres firma così il suo secondo acquisto straniero, e dopo il riconfermato centro ceco Jiri Hubalek si assicura le prestazioni di Dimitrios Tsaldaris, affidabile mancino dalla lunga esperienza maturata nel campionato greco e nelle più importanti competizioni europee, giocatore ordinato, ottimo difensore e dotato di un grande talento offensivo.
Nato al Pireo il 7 marzo 1980, 196 centimetri per 95 chilogrammi di peso, sposato con una figlia, Dimitrios Tsaldaris dopo aver esordito fra i professionisti greci nel 2001 con la maglia dell’Alimos, ha giocato per il Peristeri, il Panellinios e l’Aris Salonicco, tre stagioni dal 2006 e sino al 2009. Sbarca nella Lega A italiana a Napoli nel 2009, ma a partire dal 29 dicembre dello scorso anno si trasferisce a Montegranaro, dove in
maglia Sutor si rende protagonista di una stagione esaltante, chiusa a ridosso delle grandi della categoria.
Eletto miglior giovane giocatore della Lega greca nel 2006, ha giocato per due volte l’Eurolega a Salonicco: 16 gare e 4.1 punti di media nel ‘06-‘07, 20 gare e 8.5 punti di media nel ‘07-‘08.
Tsaldaris ha chiuso la scorsa stagione regolare con 171 punti realizzati in 448 minuti giocati nelle 21 gare disputate, tirando con il 39.2% da due, con il 39.1% da tre e l’80.9% ai liberi, catturando 36 rimbalzi complessivi (15 gli assist). Nell’ultimo campionato giocato in Grecia con l’Aris Salonicco, Tsaldaris ha giocato 31 partite con medie da 24.1 minuti ed 8.8 punti, tirando con il 44.9% da due, il 35.3% da tre
ed il 79.6% ai liberi (2.3 rimbalzi), bottino cui vanno aggiunte le 6 partite disputate in Eurocup con 32.2 minuti, 14 punti e 2.8 rimbalzi di media.